Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Coppa Italia Dilettanti: il format della stagione 2020-2021

La Lega Nazionale Dilettanti, in attesa dei provvedimenti delle Autorità governative e/o sanitarie riguardo l’emergenza sanitaria del COVID-19 per lo svolgimento delle proprie attività agonistiche ufficiali, ha pubblicato il regolamento della 55^ edizione della Coppa Italia riservata alle formazioni di Eccellenza. La Coppa Italia Dilettanti, istituita dalla LND nella stagione


Festa grande a Saluzzo: è ufficiale la promozione in serie D!

Il Saluzzo è promosso in serie D. L'ufficialità è arrivata oggi con il comunicato ufficiale numero 343 della Lega Nazionale Dilettanti con cui ha reso note le sette squadre assegnatarie di un posto nella serie D 2020-2021 relativamente agli spareggi delle seconde classificate del campionato di Eccellenza non disputati a causa dell'emergenza Covid-19. La priorità


Serie D, decise le quote degli Under per la stagione 2020-2021

I club di serie D hanno scelto, per la stagione 2020/2021 i quattro under obbligatori saranno 1 calciatore classe 1999, 1 classe 2000, 1 classe 2001 e 1 classe 2002.  Nella consultazione aperta dal Dipartimento Interregionale sull’utilizzo dei giovani in campo - i cui termini sono scaduti oggi - ha prevalso infatti questa linea con una maggioranza superiore al 10% nei voti espressi


Obbligo degli under in serie D: al via la consultazione tra i club

ROMA, 24 GIUGNO 2020 - L’iniziativa del Dipartimento Interregionale scaturisce dalle numerose richieste pervenute in relazione alle classi d’età da utilizzare per i 4 calciatori “under” previsti per il prossimo campionato. Anche in ragione della particolare situazione verificatasi a causa dell’emergenza sanitaria, il dipartimento della LND ha deciso di


Lnd: niente retrocessioni dalla Promozione alla Seconda Categoria

ROMA, 11 giugno 2020 - Per la conclusione dei campionati organizzati dai Comitati Regionali, il Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti si è espresso per un blocco delle retrocessioni, in relazione ai campionati dalla Promozione sino alla Seconda Categoria, in tutte quelle realtà territoriali che presenteranno situazioni di vacanza di organico e, comunque, in presenza di


Consiglio federale FIGC: ok alle proposte della L.N.D.

ROMA, 8 giugno 2020 - Il Consiglio Federale ha accolto le proposte della Lega Nazionale Dilettanti. Confermate quindi le promozioni delle prime dei nove gironi del campionato di Serie D così come le quattro retrocessioni di ciascun raggruppamento in Eccellenza, il tutto tenendo conto delle classifiche cristallizzate al momento dello stop alle competizioni. Per quanto riguarda


L'annuncio di Spadafora: serie A e serie B ripartiranno il 20 giugno

La serie A e la serie B ripartiranno il 20 giugno. Ad annunciarlo è stato nel tardo pomeriggio di oggi il Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora. Verosimilmente le prime partite che si disputeranno saranno i recuperi della 25ª giornata del massimo campionato, tra cui Torino-Parma. Un match che sarà importante per la squadra granata da Moreno Longo che avrà


Serie D: il Consiglio decide per 1 promozione e 4 retrocessioni

Il Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, tenutosi oggi in videoconferenza, ha messo a punto le proposte (votate all’unanimità), che saranno portate al vaglio del prossimo Consiglio Federale, in ordine ai meccanismi di conclusione dei campionati nazionali e regionali, per la necessaria ratifica. Per quanto riguarda la serie D, la LND proporrà al massimo


Dal Consiglio Federale lo stop definitivo ai campionati LND 2019-2020

Stop definitivo ai campionati dilettantistici di calcio a 11, di futsal e femminile, sia a livello nazionale che regionale. Lo ha sancito il Consiglio Federale che si è tenuto oggi a Roma. Sarà sempre lo stesso organismo, chiamato a riunirsi nelle prossime settimane, a stabilire i criteri relativi agli esiti delle competizioni. Al Consiglio Direttivo della Lega Nazionale


4 maggio, il giorno della commemorazione del Grande Torino

  Per la prima volta in 70 anni, il Torino non salirà questo pomeriggio al Colle di Superga per celebrare la commemorazione del 4 maggio ed il ricordo degli invincibili. Neanche il solo capitan Belotti per leggere davanti alla lapide (nella foto) i nomi dei caduti dell'incidente aereo che il 4 maggio 1949 spezzò 31 vite e fece diventare leggenda il Grande Torino.   Alle


La L.N.D. proroga lo stop dell'attività fino al 18 maggio

Attraverso un comunicato ufficiale, la Lega Nazionale Dilettanti ha prorogato la sospensione dell'attività fino a tutto il prossimo 18 maggio, sia a livello nazionale che territoriale.   Ecco il testo integrale della comunicazione diffusa dalla L.N.D.:   “La Lega Nazionale Dilettanti, in ottemperanza del DPCM del 26 aprile 2020, ha prorogato la sospensione delle


Covid-19, a rischio chiusura 50mila società sportive dilettantistiche

Secondo una recente indagine condotta da Il Sole 24 Ore, la più autorevole testata giornalistica di economia e finanza in Italia, sarebbero 50 mila le società sportive dilettantistiche a rischio chiusura. Nel registro Coni sono attualmente iscritte 120 mila società sportive e altre 150 mila associazioni dilettantistiche e la crisi causata dal Coronavirus rischia di spazzarne


Mossino: "Non ci sono le condizioni per riprendere i campionati"

  «Non ci sono le condizioni igienico-sanitarie per riprendere i campionati». E' forte e chiara la dichiarazione rilasciata dal presidente regionale Christian Mossino poco fa in diretta streaming sui canali social della L.N.D. Piemonte Valle d'Aosta. «L'attuale incertezza dal punto di vista sanitario ed economico non poteva non avere ricadute anche sul calcio


Sibilia presidente Lnd: "I nostri club non saranno penalizzati"

Con riferimento alle notizie diffuse dagli organi d’informazione riguardo ad una sospensione definitiva del campionato di serie C e, soprattutto ad un ipotizzato meccanismo di blocco di retrocessioni e di ripescaggi (oltre che di promozioni in serie B e dal Campionato Nazionale di serie D), la Lega Nazionale Dilettanti prende posizione, evidenziando che quanto indicato dal Consiglio


Torino F.C., in cantiere anche una prima squadra femminile?

Anche il Torino F.C. di Urbano Cairo potrebbe avere nella prossima stagione una prima squadra femminile seguendo la strada già intrapresa da Juventus, Inter, Milan, Fiorentina e Sassuolo. L’Under 19 granata è reduce da ottime prestazioni sportive nella stagione 2019-2020 in cui ha disputato un ottimo campionato centrando anche l'approdo ad una finale nazionale. Sulla base di


Che ne sarà del calcio dilettantistico dopo il Coronavirus?

Ci sono diverse ombre sul futuro del calcio dilettantistico. Dietro ad una serie A dorata ed una serie B ed una serie C c'è la base del calcio che trema. Ancora non si sa e come ripartiranno le categorie dei dilettanti che dovranno necessariamente confrontarsi con uno scenario diverso. Se anche i calciatori dilettanti, come tutti in casa a causa dell'emergenza Coronavirus, provano ad


Coronavirus, a rischio per Zichella un'opportunità dal Giappone

Per mister Giovanni Zichella una chiamata dal Giappone potrebbe saltare a causa dell'emergenza Coronavirus. Un'opportunità che avrebbe potuto far svoltare la carriera del tecnico. Alla guida del Chieri nelle stagioni 2013-2014 e 2014-2015, l'allenatore nativo di Cerignola è stato il prescelto per allenatore il Kyoto Sanga, club che milita nella serie B nipponica. Zichella per 19


Allarme Coronavirus: in Piemonte stop ai campionati fino al 9 marzo

Slitta a data da destinarsi la ripresa dei campionati regionali di calcio. L'ultimo decreto del Governo non poteva non avere ripercussioni anche sul mondo del pallone. Con un breve ma ufficiale comunicato, il comitato Piemonte e Valle d'Aosta della L.N.D. ha sospeso tutta l'attività dal 5 al 9 marzo. “Tenuto conto dell’evoluzione negativa in relazione al Coronavirus Covid 19


La Juve di nuovo contro Rudi Garcia: è il primo scoglio per Istanbul

Motori accesi, sta per tornare la Champions League. E torna con un ottavo di finale che per la Juve deve rappresentare uno spartiacque, soprattutto dopo le recenti, e non rincuoranti, uscite in campionato. D’altronde si sa che il grande obiettivo della Juventus resta un solo e risponde al nome di Champions League. Da tanto, troppo tempo manca il successo ai bianconeri: il 1996 è


Coronavirus, i campionati sospesi fino al 2 marzo

Il comitato regionale della L.N.D. ha disposto l'annullamento di tutte le attività regionali e provinciali, sia di Lega Nazionale Dilettanti che di Settore Giovanile Scolastico, programmate per sabato 29 febbraio, domenica 1° marzo e lunedì 2 marzo. Stop quindi anche alle gare infrasettimanali già programmate in calendario tra il 24 febbraio ed il prossimo 2 marzo. Le


L'Alessandria compie 108 anni!

L'Alessandria ha appena compiuto 108 anni. Per festeggiare la ricorrenza, la squadra allenata da mister Gregucci spera di ottenere tre punti importanti anche per riscattare i risultati negativi dell'ultimo periodo. In occasione della gara che giocherà questo pomeriggio alle 17,30 al “Moccagatta” contro il Lecco, i giocatori grigi entreranno in campo con uno scudetto


Focus sull'avversaria della Juve in Champions: scopriamo il Lione

La Champions League è il sogno ricorrente di qualsiasi tifoso bianconero e ormai, con il passare degli anni, è diventata una vera e propria ossessione. Con lo sbarco del fenomeno portoghese Cristiano Ronaldo a Torino, poi, l’asticella delle aspettative non ha fatto altro che continuare a salire e il fatto di non aver riportato ancora la Coppa a Torino certamente fa stizzire


Quali saranno le novità del Torino di Longo

In questo momento il periodo che sta vivendo il Torino non è certamente positive. Le sconfitte si sono fatte una più pesante dell’altra e anche il ko subito in casa contro la Sampdoria non sta certamente lasciando dormire sonni tranquilli ai tifosi granata. La società, però, e in particolar modo il suo presidente Cairo, ha scelto di ripartire da una figura che il


Moreno Longo è il nuovo allenatore del Torino

Il Torino riparte dal senso di appartenenza. Moreno Longo, “figlio del Filadelfia”, è il nuovo allenatore della prima squadra granata dopo l'esonero di Walter Mazzarri. Un cambio di guida tecnica dovuto ai tre pesanti rovesci in campionato ed alla beffarda eliminazione ai supplementari contro il Milan in Coppa Italia. L'ex tecnico di Napoli e Inter ha finito nel peggiore dei


Campionato Primavera: la gara Torino-Napoli si giocherà a Chieri

La gara del campionato Primavera Torino-Napoli si giocherà domenica alle 12 allo stadio “Piero De Paoli” di Chieri. Il Filadelfia è infatti occupato dalla prima squadra di Mazzarri che svolgerà la seduta di scarico dopo la gara di sabato sera contro l'Atalanta. Il tecnico granata Marco Sesia tornerà così a Chieri, dove ha allenato nelle stagioni