Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    
ULTIME NEWSTUTTE LE NEWS





















Covid-19, a rischio chiusura 50mila società sportive dilettantistiche

Secondo una recente indagine condotta da Il Sole 24 Ore, la più autorevole testata giornalistica di economia e finanza in Italia, sarebbero 50 mila le società sportive dilettantistiche a rischio chiusura. Nel registro Coni sono attualmente iscritte 120 mila società sportive e altre 150 mila associazioni dilettantistiche e la crisi causata dal Coronavirus rischia di spazzarne


Mossino: "Non ci sono le condizioni per riprendere i campionati"

  «Non ci sono le condizioni igienico-sanitarie per riprendere i campionati». E' forte e chiara la dichiarazione rilasciata dal presidente regionale Christian Mossino poco fa in diretta streaming sui canali social della L.N.D. Piemonte Valle d'Aosta. «L'attuale incertezza dal punto di vista sanitario ed economico non poteva non avere ricadute anche sul calcio


Sibilia presidente Lnd: "I nostri club non saranno penalizzati"

Con riferimento alle notizie diffuse dagli organi d’informazione riguardo ad una sospensione definitiva del campionato di serie C e, soprattutto ad un ipotizzato meccanismo di blocco di retrocessioni e di ripescaggi (oltre che di promozioni in serie B e dal Campionato Nazionale di serie D), la Lega Nazionale Dilettanti prende posizione, evidenziando che quanto indicato dal Consiglio


Torino F.C., in cantiere anche una prima squadra femminile?

Anche il Torino F.C. di Urbano Cairo potrebbe avere nella prossima stagione una prima squadra femminile seguendo la strada già intrapresa da Juventus, Inter, Milan, Fiorentina e Sassuolo. L’Under 19 granata è reduce da ottime prestazioni sportive nella stagione 2019-2020 in cui ha disputato un ottimo campionato centrando anche l'approdo ad una finale nazionale. Sulla base di


Che ne sarà del calcio dilettantistico dopo il Coronavirus?

Ci sono diverse ombre sul futuro del calcio dilettantistico. Dietro ad una serie A dorata ed una serie B ed una serie C c'è la base del calcio che trema. Ancora non si sa e come ripartiranno le categorie dei dilettanti che dovranno necessariamente confrontarsi con uno scenario diverso. Se anche i calciatori dilettanti, come tutti in casa a causa dell'emergenza Coronavirus, provano ad


Coronavirus, a rischio per Zichella un'opportunità dal Giappone

Per mister Giovanni Zichella una chiamata dal Giappone potrebbe saltare a causa dell'emergenza Coronavirus. Un'opportunità che avrebbe potuto far svoltare la carriera del tecnico. Alla guida del Chieri nelle stagioni 2013-2014 e 2014-2015, l'allenatore nativo di Cerignola è stato il prescelto per allenatore il Kyoto Sanga, club che milita nella serie B nipponica. Zichella per 19


Allarme Coronavirus: in Piemonte stop ai campionati fino al 9 marzo

Slitta a data da destinarsi la ripresa dei campionati regionali di calcio. L'ultimo decreto del Governo non poteva non avere ripercussioni anche sul mondo del pallone. Con un breve ma ufficiale comunicato, il comitato Piemonte e Valle d'Aosta della L.N.D. ha sospeso tutta l'attività dal 5 al 9 marzo. “Tenuto conto dell’evoluzione negativa in relazione al Coronavirus Covid 19


La Juve di nuovo contro Rudi Garcia: è il primo scoglio per Istanbul

Motori accesi, sta per tornare la Champions League. E torna con un ottavo di finale che per la Juve deve rappresentare uno spartiacque, soprattutto dopo le recenti, e non rincuoranti, uscite in campionato. D’altronde si sa che il grande obiettivo della Juventus resta un solo e risponde al nome di Champions League. Da tanto, troppo tempo manca il successo ai bianconeri: il 1996 è


Coronavirus, i campionati sospesi fino al 2 marzo

Il comitato regionale della L.N.D. ha disposto l'annullamento di tutte le attività regionali e provinciali, sia di Lega Nazionale Dilettanti che di Settore Giovanile Scolastico, programmate per sabato 29 febbraio, domenica 1° marzo e lunedì 2 marzo. Stop quindi anche alle gare infrasettimanali già programmate in calendario tra il 24 febbraio ed il prossimo 2 marzo. Le


L'Alessandria compie 108 anni!

L'Alessandria ha appena compiuto 108 anni. Per festeggiare la ricorrenza, la squadra allenata da mister Gregucci spera di ottenere tre punti importanti anche per riscattare i risultati negativi dell'ultimo periodo. In occasione della gara che giocherà questo pomeriggio alle 17,30 al “Moccagatta” contro il Lecco, i giocatori grigi entreranno in campo con uno scudetto


Focus sull'avversaria della Juve in Champions: scopriamo il Lione

La Champions League è il sogno ricorrente di qualsiasi tifoso bianconero e ormai, con il passare degli anni, è diventata una vera e propria ossessione. Con lo sbarco del fenomeno portoghese Cristiano Ronaldo a Torino, poi, l’asticella delle aspettative non ha fatto altro che continuare a salire e il fatto di non aver riportato ancora la Coppa a Torino certamente fa stizzire


Quali saranno le novità del Torino di Longo

In questo momento il periodo che sta vivendo il Torino non è certamente positive. Le sconfitte si sono fatte una più pesante dell’altra e anche il ko subito in casa contro la Sampdoria non sta certamente lasciando dormire sonni tranquilli ai tifosi granata. La società, però, e in particolar modo il suo presidente Cairo, ha scelto di ripartire da una figura che il


Moreno Longo è il nuovo allenatore del Torino

Il Torino riparte dal senso di appartenenza. Moreno Longo, “figlio del Filadelfia”, è il nuovo allenatore della prima squadra granata dopo l'esonero di Walter Mazzarri. Un cambio di guida tecnica dovuto ai tre pesanti rovesci in campionato ed alla beffarda eliminazione ai supplementari contro il Milan in Coppa Italia. L'ex tecnico di Napoli e Inter ha finito nel peggiore dei


Campionato Primavera: la gara Torino-Napoli si giocherà a Chieri

La gara del campionato Primavera Torino-Napoli si giocherà domenica alle 12 allo stadio “Piero De Paoli” di Chieri. Il Filadelfia è infatti occupato dalla prima squadra di Mazzarri che svolgerà la seduta di scarico dopo la gara di sabato sera contro l'Atalanta. Il tecnico granata Marco Sesia tornerà così a Chieri, dove ha allenato nelle stagioni


Juventus: mercato scoppiettante e sirene inglesi per Emre Can

Mentre la Juventus cerca di riportare a Torino il gioiellino Pogba pupillo del CFO bianconero Paratici, le voci di mercato che si rincorrono nelle ultime ore aprirebbero degli scenari piuttosto suggestivi (nonostante le insidie del Real Madrid che vorrebbe portare Pogba alla corte di re Zidane e il Barcellona che ha in uscita Vidal e Rakitic) è noto il desiderio del francese di tornare a



Rinviati tutti i campionati dilettantistici e giovanili

Il comitato regionale Piemonte Valle d'Aosta della Lega Nazionale Dilettanti, a causa delle avverse condizioni meteorologiche, ha disposto il rinvio di tutti i campionati dilettantistici e giovanili. Il calendario delle partite programmate per questo weekend slitterà così di una settimana. Rimane invece confermata l’attività programmata nella giornata di lunedì


Alla Marentinese la fase provinciale della Coppa Piemonte

FRAZIONE GARINO DI VINOVO – La Marentinese pareggia per 2-2 dopo i tempi supplementari in casa del Moncalieri e si aggiudica la fase provinciale di Torino della Coppa Piemonte di Seconda e Terza Categoria. I collinari, che all'andata si erano imposti per 2-1, staccano così il biglietto per la fase regionale della competizione. Sul sintetico di Garino, i collinari partono forte e


Moriva 52 anni fa Gigi Meroni, la Farfalla Granata

Cinquantadue anni fa moriva Gigi Meroni, la Farfalla Granata. Era il 15 ottobre del 1967, di domenica, dopo un vittorioso Torino–Sampdoria 4-2. Gigi venne travolto da un’auto, mentre attraversava corso Re Umberto a Torino. Era in compagnia dell’amico Fabrizio Poletti stava rientrando a casa ed era quasi sull’uscio. E’ passato più di mezzo secolo, ma l'amore e


L'ascesa di Giovanni Di Lorenzo dal Cuneo alla Nazionale

Dal Cuneo alla Nazionale maggiore. E' la scalata di Giovanni Di Lorenzo, difensore classe 1993 nativo di Castelnuovo Garfagnana. Attualmente in forza al Napoli, il giocatore è l'unico esordiente assoluto tra i 27 convocati dal commissario tecnico Roberto Mancini in vista del doppio impegno nelle qualificazioni per gli Europei contro la Grecia del 12 ottobre all'”Olimpico” di


Claudio Marchisio annuncia l'addio al calcio giocato

  TORINO - Claudio Marchisio ha detto addio al calcio giocato. Questo pomeriggio nella pancia dell'Allianz Stadium, il calciatore ha annunciato il suo ritiro. Il centrocampista classe 1986 nativo di Torino ma di residenza ad Andezeno, ha svolto un'intera carriera alla Juventus con un'unica parentesi in prestito all'Empoli in serie A nella stagione 2007-2008. Nella scorsa annata Marchisio ha


Santena, il campo sportivo sarà intitolato ad Antonio Janni

SANTENA – Da un piccolo gesto può nascere qualcosa di grande. Approvata all’unanimità dal Consiglio comunale di lunedì la mozione proposta dal consigliere Angelo Salerno di intitolare il campo sportivo comunale di Tetti Agostino, al calciatore santenese Antonio Janni. La proposta, presentata dal consigliere del gruppo misto di minoranza, accoglie


A Torino un corso gratuito per arbitri

Gli arbitri rappresentano uno dei principali motori del calcio. Sono i direttori di gara, infatti, che rendono possibile ogni fine settimana lo svolgimento dei campionati dilettantistici e giovanili. La sezione A.I.A. “Luca Colosimo” di Torino propone un corso gratuito per arbitro di calcio rivolto agli atleti ed alle atlete tra i 15 ed i 35 anni. L'iscrizione è gratuita


Calcio piemontese in lutto: si è spento l'ex Novara Udovicich

  NOVARA - Lutto nel mondo del calcio piemontese. Il Novara ammaina la sua bandiera che più bandiera non si può, quella con le effige di Giovanni Udovicich, lo sguardo da duro e la fiera pelata del combattente vero. La sua immagine sullo sfondo azzurro cielo ora da lassù, non smetterà mai più di sventolare. Se n’è andato oggi


Trent'anni senza Gaetano Scirea, icona di stile ed eleganza

  Trent'anni fa ci lasciava Gaetano Scirea (nella foto di juventus.com), uno dei più grandi calciatori non solo italiani di tutti i tempi, tra i massimi interpreti del ruolo di libero moderno, erede di Beckembauer e precursore di Franco Baresi. Icona di stile e correttezza, l'eleganza applicata al gioco del calcio. Tecnica, senso del piazzamento e visione tattica innati lo