Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Covid-19, a rischio chiusura 50mila società sportive dilettantistiche

Secondo una recente indagine condotta da Il Sole 24 Ore, la più autorevole testata giornalistica di economia e finanza in Italia, sarebbero 50 mila le società sportive dilettantistiche a rischio chiusura. Nel registro Coni sono attualmente iscritte 120 mila società sportive e altre 150 mila associazioni dilettantistiche e la crisi causata dal Coronavirus rischia di spazzarne via circa il 15-20% .

Se i diritti televisivi sono ad appannaggio delle società di serie A, quelle minori hanno come principale fonte di sostentamente le sponsorizzazioni. Le società dilettantistiche, inoltre, dovranno anche rinunciare anche agli introiti derivanti dai tornei e dai camp estivi, sulla quale gran parte di loro facevano affidamento per sopravvivere.

Per venire incontro allo sport dilettantistico, che rappresenta la base del sistema sportivo italiano, Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro, ha proposto l'introduzione di un incentivo fiscale per premiare le aziende che promuoveranno la propria immagine attraverso delle sponsorizzazioni di società sportive, sia professionistiche che dilettantistiche.

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da redazione_piemonte il 01/05/2020
Tempo esecuzione pagina: 0,04691 secondi