Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Torino


A Collegno un workshop sullo scouting nel mondo del calcio

L'evento, in programma l'11 marzo dalle 19 alle 22, è organizzato da Scoutit! in collaborazione con Tuttocalciopiemonte.com

 

Un'opportunità di formazione e di confronto per gli scout di oggi e di domani. Il prossimo venerdì 11 marzo la sala meeting del Blu Hotel di via Torino 154 a Collegno ospiterà dalle 19 alle 22 un workshop tematico rivolto ad osservatori calcistici, ad allenatori, dirigenti ma anche a semplici appassionati di calcio. L'evento è organizzato da Scoutit!, l'accademia per diventare osservatori calcistici con sede a Genova, fondata da Edoardo Pedemonte. Scoutit! nasce dall'esperienza di un team di esperti del mondo del calcio che mettono le proprie competenze e la propria esperienza a disposizione di coloro che intendono intraprendere una carriera di osservatore calcistico. Co-organizzatore dell'evento è Tuttocalciopiemonte.com, dal 2008 il portale web di riferimento del calcio dilettantistico piemontese. Durante la serata si alterneranno diversi ospiti.

Interverrà Marco Rizzieri, attuale direttore sportivo del Casale di serie D ed ex capo scouting del settore giovanile del Torino. Darà il suo contributo anche Claudio Della Pietra, ex scout del settore giovanile del Torino con alle spalle esperienze di scouting in diverse zone d'Italia e anche all'estero con focus in Sudamerica ed in particolare in Paraguay. Tra i relatori sarà presente anche Roberto Serale, match analyst del Pinerolo con esperienze di analista nei settori giovanili del Novara e della Sampdoria. A questi potrebbero aggiungersi altri ospiti d'eccezione che attualmente lavorano nelle società professionistiche piemontesi.

La serata introdurrà ai partecipanti la figura dell'osservatore calcistico, di cosa si occupa e quali sono i punti chiave di questo mestiere. Saranno toccati anche diversi altri temi, dai parametri di valutazione all'approfondimento dell'area scouting, dall'organizzazione sportiva e non solo di un settore giovanile al ruolo del direttore sportivo e quali sono i punti chiave di questo mestiere. Si parlerà inoltre anche dell'importanza del network e di come costruire una rete di contatti e di relazioni sia fondamentale per iniziare un'attività nel mondo del calcio. Per acquistare il biglietto di ingresso all'evento basterà collegarsi al sito web di Scoutit! raggiungibile su www.scoutit.co . Nel ticket, oltre alla partecipazione al corso, è compreso anche il coffee break che si svolgerà a metà serata. Per ulteriori informazioni è possibile scrivere una e-mail all'indirizzo info@scoutit.co oppure contattare telefonicamente o tramite un messaggio WhatsApp il numero 3459391283. L'evento si svolgerà nel rispetto delle attuali normative vigenti. Per poter accedere alla struttura, salvo diverse prossime disposizioni, sarà necessario essere muniti di Green Pass base o di Green Pass rafforzato e indossare la mascherina. All'ingresso ad ogni partecipante, corsista o membro dello staff sarà inoltre misurata la temperatura.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da redazione_piemonte il 11/02/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



Serie A 2022-2023: al via Juventus-Sassuolo e Monza-Torino

E' stato sorteggiato oggi il calendario della serie A 2022-2023 che prenderà il via il prossimo 24 agosto. Nella prima giornata la Juventus ospiterà il Sassuolo mentre il Torino sarà ospite del neopromosso Monza di Galliani e di Berlusconi. Le altre partite del turno inaugurale del massimo campiona...leggi
24/06/2022

Dai dilettanti alla Juve: Federico Gatti sarà l'erede di Chiellini

  Un appassionante duello di calciomercato sotto la Mole. Il protagonista è stato Federico Gatti, difensore di Chieri classe 1998 in forza al Frosinone. Proprio quando il Torino sembrava ormai avere tra le mani il giocatore, si è inserita la Juventus che ha sorpassato sul filo di la...leggi
01/02/2022

Luca Gemello: dalla Promozione con il Fossano all'esordio in serie A

  Esordio da sogno per il portiere Luca Gemello in serie A. Classe 2000 nativo di Savigliano, il giovane estremo difensore è cresciuto nel Fossano con cui ha debuttato in prima squadra all'età di 15 anni nel campionato di Promozione 2015-2016 sotto la guida di mister Fabrizio Viassi. Proprio dopo quella stagione &egra...leggi
10/01/2022

Coppa Italia di Eccellenza all'Alba, al Borgaro l'onore delle armi

VINOVO – L'Alba di Salvatore Telesca conquista la prima storica Coppa Italia di Eccellenza superando il Borgaro Nobis per 3-1 dopo i tempi supplementari. I cuneesi sovvertono i pronostici della vigilia sfruttando le poche disattenzioni difensive degli avversari durante la gara e giocando una partita di grande sacrificio e concretezza. Nella formazione giallobl&ug...leggi
06/01/2022

Neve: slittano i campionati regionali. In campo solo l'Eccellenza

Sarà una domenica senza il calcio regionale. Il comitato regionale Piemonte Valle d'Aosta della Lega Nazionale Dilettanti ha disposto il rinvio dell'intera attività considerando che la maggioranza dei campi da gioco sono impraticabili dopo la nevicata dei giorni scorsi. Restano invece in calendario solo le partite del campionato di Eccellenza. Tutti gli altri campionati t...leggi
11/12/2021

Stefano Sorrentino, l'ex portiere svela i suoi progetti futuri

  Dal campo alla scrivania fino a iniziare la carriera di agente di calciatori. Stefano Sorrentino (nella foto sulla sinistra al fianco di Federico Pastorello), classe 1979 ed ex portiere in serie A di Torino, Chievo Verona e Palermo, si è ritirato solo nel 2020 dal calcio giocato dopo essere stato tesserato come attaccante nelle squadre di...leggi
18/11/2021

Promozione: si è presentato il Trofarello 2021-2022

  TROFARELLO – Entusiasmo e voglia di ripartire. Con questi presupposti è stato presentato questa sera alla stampa il Trofarello 2021-2022 che sarà chiamato a farsi valere in Promozione pur essendo una delle squadre più giovani del girone D. ...leggi
25/08/2021

Spugna sulle tracce di Mourinho: è il neo tecnico della Roma Femminile

  Avventura nella capitale per il tecnico Alessandro Spugna. Il classe 1973 di Pino Torinese è ufficialmente il nuovo allenatore della Roma Femminile con cui ha sottoscritto un contratto fino al prossimo 30 giugno 2022. Sostituisce Betty Bavagnoli che è diventata la nuova responsabile di tutto il settore femminile del club giallorosso...leggi
04/06/2021


Eccellenza: 16 squadre pronte alla ripartenza, ancora 6 le indecise

  Sedici squadre su trentasei iscritte hanno finora dato la disponibilità a presentarsi alla ripartenza dell'Eccellenza. Il massimo campionato regionale dovrebbe riprendere subito dopo Pasqua, l'11 aprile, con lo stesso protocollo che sta funzionando in serie D.   Durante la riunione tra le società di Eccellenza ed il comitato regionale Piemonte V...leggi
16/03/2021

Brilla sempre di più la stella di Emmanuel Gyasi: prima doppietta in A

  LA SPEZIA – Emannuel Gyasi, attaccante esterno classe 1994 di origini ghanesi, in Spezia-Parma terminata 2-2 ha realizzato la sua prima doppietta tra serie A e serie B. In casa il giocatore non andava a segno in casa dalla partita disputata contro il Cosenza nel luglio del 2020 quando i liguri si trovavano ancora nel campionato cadetto....leggi
28/02/2021


Juventus e Champions League: un incubo senza fine

La partita andata recentemente in scena allo stadio do Dragão di Porto valevole per l’andata degli ottavi di finale di Champions League verrà sicuramente ricordata a lungo da tutti i tifosi bianconeri perché potrebbe certificare la chiusura di un ciclo durato nove anni. Mai in questo lasso di tempo la Juventus aveva gio...leggi
19/02/2021

Arbitri, il torinese Trentalange nuovo presidente dell'A.I.A.

Il 63enne torinese Alfredo Trentalange è il nuovo presidente dell'A.I.A. (Associazione Italiana Arbitri) per il quadriennio 2021-2024. Classe 1957 ed ex arbitro internazionale, il fischietto sabaudo ha alle spalle ben 197 partite dirette in serie A. Trentalange con il 60,31% dei voti succede a Marcello Nicchi in carica da 12 anni e che si era candidato p...leggi
15/02/2021



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03899 secondi